0 0
Scialatielli fatti in casa

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Ingredients

Adjust Servings:
400 gr Farina "00"
120 ml Latte intero la quantità è indicativa
2 Uova medie
8 Foglie di basilico fresco
20 gr Pecorino grattugiato
20 gr Parmigiano grattugiato
10 gr Sale assaggiate sempre l'impasto prima di aggiungere sale
Pepe nero macinato q.b.
4 cucchiai Olio evo
200 gr Semola di grano duro quantità indicativa

Bookmark this recipe

You need to login or register to bookmark/favorite this content.

Scialatielli fatti in casa

Cuisine:

Una pasta fresca fatta in casa vostra, per tutte le occasioni e per tutti i sughi e condimenti...

  • 40 min
  • Serves 4
  • Medium

Ingredients

Directions

Share

Scialatielli fatti in casa

Lo scialatiello è un formato di pasta fresca creato ad Amalfi negli anni ’70 dallo chef Enrico Cosentino. Grazie a questa sua “intuizione”, lo chef vinse il premio Entremetier nel 1978.  Lo scialatiello è riconosciuto come P.A.T. (Prodotto Agroalimentare Tradizionale) ed in quanto tale, a nostro avviso, tutte le modifiche alla ricetta tradizionale ne snaturano l’essenza creando così un prodotto al quale si potranno attribuire tanti nomi fatta eccezione per “Scialatiello”.

Lo scialatiello è unico nella composizione e nella preparazione ma in giro nel web e nei supermercati troverete varianti che si discostano dallo scialatiello originale a volte per uso di farine diverse dalla “00di grano tenero e spesso per l’uso di acqua in sostituzione del latte intero… e molto spesso senza basilico. Non conoscete la ricetta originale dello scialatiello? Bene, ci pensiamo noi…

(Visited 462 times, 1 visits today)

Steps

1
Done

Avvertenze: il latte intero apporta la quantità di "umido" necessaria per la lavorazione, di conseguenza se l'impasto dovesse risultare troppo asciutto aggiungete altro latte in piccole dosi. Il dosaggio del sale è fondamentale, assaggiate l'impasto e regolatevi anche in base al vostro palato.

2
Done

Lavate bene, asciugate e tritate finemente le foglie di basilico

3
Done

In una ciotola capiente unite alla farina tutti gli ingredienti seguendo l'ordine: prima gli ingredienti secchi e poi quelli umidi.

4
Done

Iniziate ad amalgamare il tutto direttamente nella ciotola fino ad ottenere un composto abbastanza compatto (se possedete una planetaria lasciate fare a lei per circa dieci minuti o fino a quando il composto non risulterà liscio ed omogeneo).

5
Done

Spolverate di farina un ripiano da lavoro e continuate a lavorare l'impasto per circa dieci minuti fino a quando il composto non risulterà liscio ed omogeneo.

6
Done

Riponete l'impasto nella ciotola, coprite con un canovaccio e lasciate riposare per 30 minuti.

7
Done

Trascorso il tempo di riposo tagliate in due il panetto e cominciate a lavorare le due metà (una per volta) con il mattarello da cucina fino ad ottenere una sfoglia il più rettangolare possibile ma non troppo sottile. In caso di forma troppo arrotondata (come in foto) tagliate i bordi tondi per ottenere un rettangolo (l'impasto tagliato va conservato per un utilizzo successivo) .

8
Done

Considerando che la lunghezza di uno scialatiello e di 10 cm circa e lo spessore di 4 mm circa dovrete tagliare ulteriormente le sfoglie rettangolari fino ad ottenere la giusta base per poi procedere al taglio degli scialatielli.

9
Done

Una volta ottenute le vostre sfoglie rettangolari sarà importante ricoprirle con semola di grano duro per evitare che si attacchino una volta sovrapposte.

10
Done

Sovrapponete le sfoglie a due alla volta e procedete al taglio considerando lo spessore massimo di 4 mm (la prima volta potrebbero superare i 4 mm come è capitato a noi ma va bene comunque... basta solo aumentare di un minuto massimo due il tempo di cottura. Non utilizzando elettrodomestici o macchinari per il taglio è plausibile non vengano rispettate le misure ma il problema si risolve con la pratica. La seconda volta sarà quella perfetta!

11
Done

Riutilizzate le parti di impasto tagliate per formare un altro rettangolo da tagliare.

12
Done

Adesso siete pronti per gustare i vostri scialatielli con il sugo che preferite... tempo di cottura 4 minuti circa 5/6 nel caso fossero più spessi di 4 mm, nel dubbio assaggiate e valutate se dare più o meno tempo.

Alfredo

Sono un appassionato di Gastronomia. Mi piace cucinare e condividere le mie esperienze tra i fornelli e sono sempre alla ricerca di nuovi stimoli per acquisire esperienza.

Recipe Reviews

There are no reviews for this recipe yet, use a form below to write your review
cheesecake al cocco
previous
Cheesecake al cocco
Scialatielli ai frutti di mare
next
Scialatielli ai Frutti di mare
cheesecake al cocco
previous
Cheesecake al cocco
Scialatielli ai frutti di mare
next
Scialatielli ai Frutti di mare

Add Your Comment

Condividi con una tua/o amico/a